Info & Contact [Claudia Ciardi]

«Noi sapavam che quell’anime care ci sentivano andar» Dante, Purg. XIV, 127-28

«Tutti voi che vi dondolate su treni-A e mai su betulle» Lawrence Ferlinghetti

Claudia Ciardi
Scrittrice, traduttrice, saggista, blogger. Laureata in lettere classiche all’università di Pisa, appassionata di viaggi nella Mitteleuropa – le strade di Berlino finiscono sempre per farmi tornare – sono consulente editoriale e pubblicista. L’interesse per i linguaggi elaborati dalle avanguardie del primo Novecento e l’ambiente della metropoli hanno inciso in modo rilevante sul mio percorso di scrittura.

>>>>>>Archivio tesi ETD Unipi – Le Erinni sulla scena tragica: percorsi di un immaginario

Ho curato la pubblicazione di alcune prose inedite in Italia di Robert Musil, Joseph Roth, Lou Andreas Salomé, Thomas e Heinrich Mann, Stefan Zweig, Hugo von Hofmannsthal. Da diversi anni mi dedico ad approfondire il rapporto tra mito antico e letteratura contemporanea, con particolare attenzione al ventennio segnato dalle due guerre mondiali e all’esperienza della Repubblica di Weimar, tenendo lezioni pubbliche su questi argomenti. Ho conseguito un perfezionamento in economia e management dei beni culturali (Università degli studi di Firenze, polo di Novoli) che si è affiancato allo studio dei documenti d’archivio per il bicentenario schelliniano, nell’ambito delle iniziative culturali coordinate su questo tema dal Politecnico di Torino.
Le ricerche proseguite a partire dal convegno tenuto in Langa nel dicembre 2018 – ospite il giornalista e critico d’arte Andrew Graham-Dixon – sono state raccolte nel volume Giovanni Battista Schellino 1818-2018 (Sagep Editori, luglio 2021), alle cui revisioni ho partecipato e che contiene un mio saggio sui rapporti fra arte e letterature antiche nell’Ottocento.

Sono autrice di un’opera letteraria ispirata ai Pisan Cantos di Ezra Pound, nella quale, seguendo la traccia lirica dei ‘canti di prigionia’ del grande poeta americano, in una prosa di carattere frammentario da alcuni lettori definita ‘oracolare’, ho inteso costruire un punto di incontro fra diverse culture e tradizioni poetiche. Questa esperienza ha coinvolto, in un serrato e appassionante confronto epistolare, anche la figlia di Pound, Mary de Rachewiltz, dispensatrice di generosi consigli e insegnamenti.

Il mio corpus lirico comprende centosei poesie e un poema.
Ho inoltre composto un adattamento teatrale basato sul De reditu suo di Rutilio Namaziano.

Miei contributi hanno trovato diffusione in alcuni spazi di internet e su riviste nazionali come “Leggendaria”, “Il Segnale”, “Testuale critica”, “Poesia”, “Incroci”, “Atti e rassegna tecnica”.

La mia scheda di collaboratrice per Via del Vento edizioni.

Per una mia biografia più dettagliata ed esaustiva rimando alla presentazione su La Recherche.

Dall’aprile 2012 ho iniziato a organizzare e postare molti dei materiali utilizzati nel corso delle mie ricerche sul blog Margini in/versi.

La rubrica “Vissi d’arte” raccoglie i principali articoli che il blog ha dedicato ai luoghi dell’arte, con un richiamo ai cataloghi più autorevoli prodotti in occasione di mostre ed eventi simili. Per approfondire si rimanda alla pagina:
https://margininversi.blogspot.com/p/vissi-darte.html

Padlet – Bacheca di margini inversi, vissi d’arte:
https://padlet.com/margini_inversi/Bookmarks

I am committed to making known the work of the painter and writer Paula Modersohn-Becker.
Paula Modersohn-Becker e l’arte dell’Ottocento

You can also join on Pearltrees:
Paula Modersohn-Becker. Eine Malerin, eine Schriftstellerin

Autrice per Via del Vento edizioni*, Stampa Alternativa, Sagep.

* I volumetti di Via del Vento si possono ordinare in tutte le librerie oppure inviando una mail alla redazione (info@viadelvento.it).

Rate my books on Goodreads & Anobii

E-mail di contatto: info@claudiaciardi.net

wp_10148705
Latest posts by wp_10148705 (see all)