In cammino: Lou Andreas Salomé


Ho ampiamente contribuito alla scoperta e alla divulgazione delle prose letterarie inedite in Italia di Lou Andreas Salomé con i racconti Una notte, Lungo il cammino (Via del Vento edizioni), Questo più umano amore (Tre racconti/ Stampa Alternativa), dalla raccolta Menschenkinder.

Luigi Mascheroni, “In Via del Vento soffia sempre grande letteratura”, «Il Giornale», rubrica “Libri e classifiche”, 29 maggio 2016 (Sul racconto inedito “Lungo il cammino”).

Amedeo Anelli, “Il cammino narrativo di Lou Andreas Salomé”, «Il cittadino di Lodi», 2 giugno 2016 (Sul racconto inedito “Lungo il cammino”).

Enzo Cabella, “Una notte. Via del Vento porta in libreria l’inedito del Novecento”, «La Nazione»/Lo scaffale, 4 luglio 2015 (Sul racconto inedito “Una notte”).

Franco Benesperi, “Una notte di Lou Andreas Salomé”, settimanale «La Vita», 18 settembre 2016 (Sul racconto inedito “Una notte”).

Marianna Zito, “Questo più umano amore di Lou Andreas Salomé”, «Modulazioni temporali», 13 giugno 2018 (Sulla raccolta di inediti “Questo più umano amore”)

Si vedano infine gli articoli di Maurizio Pallavicini (sul blog «Aurelius-Immagini») e Alessandra Farinola («Mangialibri») per i tre racconti inediti contenuti in “Questo più umano amore”.

wp_10148705
Latest posts by wp_10148705 (see all)

Pubblicato da

wp_10148705

Claudia Ciardi, laureata in lettere antiche, fondatrice e autrice del blog «Margini in/versi». Osanno il Kaddish di Allen Ginsberg. Cuore greco-berlinese, il vento mi convertì alla letteratura. I miei libri: https://margininversi.blogspot.com/p/i-miei-libri.html Vissi d'arte: https://margininversi.blogspot.com/p/vissi-darte.html

2 commenti su “In cammino: Lou Andreas Salomé”

  1. ciao claudia,

    complimenti per il tuo lavoro.

    volevo solo dirti che sto completando la traduzione dei romanzi inediti di lou von salomé e che inizierò a pubblicarli in autunno. da indipendente.

    grazie e buone feste,

    vincenzo pinto

    1. Gentile Vincenzo Pinto,
      grazie per aver visitato le mie pagine e apprezzato le mie traduzioni. Complimenti a lei per questo suo progetto, che sicuramente contribuirà a mettere in luce l’opera letteraria di Lou Andreas Salomé, cui in Italia si è finora preferita in maniera piuttosto univoca quella saggistica.
      Con i migliori auguri,
      Claudia Ciardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *